Tu sei qui

Home

IDRA16 - CALL FOR SESSIONS


Come comunicato nella Prima Circolare, le sessioni specialistiche del programma definitivo e i rispettivi moderatori (chair-person) saranno definiti dal Comitato Scientifico del XXXV Convegno Nazionale di Idraulica e Costruzioni Idrauliche (IDRA16) sulla base di proposte di sessione che dovranno essere inviate entro il

15 novembre 2015 

via email (idra2016@unibo.it), indicando nell’oggetto del messaggio “IDRA16: Proposta di sessione”. Dette proposte, descritte nel corpo del messaggio in formato testo semplice, dovranno contenere le seguenti informazioni:

 


(corpo del messaggio email) 

1 - TITOLO
Titolo suggerito per la sessione proposta.

2 - DESCRIZIONE SINTETICA
Da tre a cinque punti sintetici che delineino in forma breve gli argomenti che la sessione intende affrontare.

3 - FORMATO 
Indicazione di preferenza tra una sessione specialistica tradizionale, con presentazioni orali e poster, o una sessione poster1.

4 - PROPONENTI
Elenco dei promotori (con indicazione di tutti gli indirizzi email, e del nominativo del coordinatore della proposta). Il Comitato Scientifico auspica un ampio coordinamento tra diversi gruppi di ricerca operanti su tematiche affini a scala nazionale (ma anche internazionale) e la presentazione di proposte di sessione sottoscritte da più studiosi afferenti a sedi diverse. L’ampiezza della lista dei promotori è considerata fattore di preferenza ai fini della selezione delle proposte.


 

Le proposte pervenute saranno articolate ed organizzate dal Comitato Scientifico, sentiti i promotori delle proposte stesse, in un programma preliminare delle sessioni tematiche, che verrà pubblicato entro il 15/12/2015, congiuntamente al lancio della “call-for-papers”. Entro il 30/04/2016, a valle della ricezione ed accettazione delle memorie, verrà definito e pubblicato sul sito il programma definitivo delle sessioni specialistiche, con indicazione esplicita dei promotori di tutte le proposte di sessione che hanno originato il programma definitivo.

Con l’auspicio di ricevere un ampio numero di proposte, che ben rappresentino la complessità e la vivacità delle diverse aree di ricerca che riguardano l’Ingegneria delle Acque, il Comitato Scientifico porge i più cordiali saluti.

 

----------

1 Dalla Prima Circolare relativa a IDRA16:
“Le sessioni specialistiche saranno strutturate e distribuite nelle giornate del convegno avendo tra gli obiettivi prioritari quello di massimizzare la visibilità e l’impatto dei contributi con presentazione poster attraverso azioni mirate (es. condivisione su piattaforma web dei poster in formato digitale e clip introduttive prima dell’apertura del Convegno, brevi sessioni introduttive dedicate durante i lavori del Convegno, premiazione dei migliori poster per le diverse macro-tematiche in chiusura di Convegno).”