Short courses on Bio-morphodynamic modelling and on Structure from Motion

Dear colleagues

just before the 10th RCEM Conference (River, Coastal, Estuarine Morphodynamics - http://events.unitn.it/en/rcem17) we will offer two short (2 days) courses in Trento, Italy, on the following topics:

Course 1: Process-based mathematical modelling of bio-morphodynamics (max 50 participants)

Course 2: Structure-from-Motion (SfM) techniques and applications for morphological monitoring (max 40 participants)

Course Dates: September 15 and 16, 2017

Deadline for registration: July 25, 2017

2017 Gii Award for Doctoral Thesis in Water Engineering: Andrea Montessori

Il premio per la migliore tesi di Dottorato nelle tematiche di Ingegneria delle Acque, riservato ai dottori di ricerca del XXVIII ciclo e del XXIX ciclo, ha visto la partecipazione di 16 candidati.

La Commissione ha selezionato le 3 migliori tesi, premiate con un attestato durante i PhD Days (link):

1° classificato: Montessori Andrea - Roma Tre,

2° classificato: D'Aniello Andrea - Napoli, Federico II,

3° classificato: Libertino Andrea - Politecnico Torino.

PhD Days, 26-28 Giugno 2017 - Torino: materiale

60 giovani provenineti da tutta Italia (Trento, Milano, Padova, Roma, Calabria, Cagliari) hanno partecipato ai PhD days di Torino. Durante le giornate si sono alternate sessioni poster e presentazioni dei dottorandi delle varie sedi.

Hanno inoltre preso parte alle giornate alcuni dottori di ricerca che hanno raccontato la loro esperienza post-dottorato fornendo interessanti spunti di riflessione e preziosi consigli (link).

MARCHI LECTURE 2017 - Presentazioni

L'ottava Enrico Marchi Lecture è stata tenuta da Gustavo Gioia (Okinawa Institute of Science and Technology) il giorno 26 giugno 2017 presso il Politecnico di Torino.

Le Junior Lecturers sono state tenute da Paola Passalacqua (University of Texas) e da Stefano Manzoni (Stockholm University).

Le tre Lectures sono disponibili a questo link.

 

Seminario: Approccio ingegneristico al cambiamento climatico: esperienze nazionali e internazionali - Parma, 10/7/17

Seminario - Convegno
Approccio ingegneristico al cambiamento climatico: esperienze nazionali e internazionali
Università di Parma - Campus Scienze e Tecnologie, Centro Congressi (Plesso Q02) , 10/07/2017

IDRA2018 - CALL FOR SESSIONS

Carissimi,

come comunicato nella Prima Circolare, la costruzione del programma del XXXVI Convegno Nazionale di Idraulica e Costruzioni idrauliche (IDRA18) sarà realizzata attraverso il coinvolgimento dell’intera comunità scientifica.

Pertanto, sarà possibile proporre sessioni tematiche che dovranno essere inviate entro il 30/09/2017 utilizzando il sito del convegno www.convegno-idra.it/proposta-sessione/.

Si rimanda all'allegato per ulteriori dettagli.

Cordialmente,

Corso di Dottorato "Mixing Processes in Fluids", Genova, 10-13 Luglio

Si segnala il seguente corso di formazione per dottorandi: Mixing Processes in Fluids.

Il corso si terrà a Genova, dal 10 al 13 Luglio.

Iscrizioni entro il 30 giugno.

In allegato la scheda con i dettagli.

Marchi Lecture e incontro GII su VQR

Cari Soci,

si ricorda che nella mattinata di lunedì 26 giugno 2017 si terrà l'ottava Enrico Marchi Lecture, organizzata dal GII e dal Dipartimento DIATI del Politecnico di Torino, mentre nel pomeriggio avrà luogo l'incontro GII "Presentazione dei lavori VQR 2011-2014 e riflessioni sulle modalità di valutazione"

A seguire avranno luogo i PhD Days di Ingegneria Idraulica (26 – 28 giugno).

Evoluzione morfologica dell'Adige: Conferenza Finale progetto ETSCH-2000

Conferenza: ETSCH – 2000: Evoluzione storica della morfologia fluviale dell’Adige negli ultimi 2000 anni

Giovedi 22 giugno, ore 8.45 - 17.00 

presso la Libera Università di Bolzano, Aula D102.

International Summer School on Hydraulics Measurement Techniques - Oostende, Belgium - October 2nd- 6th 2017

W.A.T.E.R. – Workshop on Advanced measurement Techniques and Experimental Research is a joint initiative by the Vrije Universiteit Brussels and the  

Experimental Methods and Instrumentation Committee of the International Association for the Hydro-Environment Engineering and Research (IAHR)

with the collaboration of the Flemish Marine Institute and the Flanders Hydraulics Research.

Pagine